I maghi ci lasciano sempre ricchi e poveri al tempo stesso.

Quanto ci sentiamo soli, quando un mago lascia questo pianeta.

I maghi sono le nostre guide, quelle che senza volerlo e senza chiederlo, innalzano così tanto le loro passioni e la loro anima, da costringerci ad osservarli, ad ascoltarli. La testa si volta a sentire quello che hanno da dire e da dare. E noi ci sentiamo diversi. Poi.

Ho avuto Maghi inconsapevoli di essere i miei fari in momenti bui. Sono state persone conosciute, molto conosciute e anche sconosciute ai più. E quando se ne sono andati, come Ezio Bosso, mi hanno fatto sentire sola.

Mi hanno fatto pensare per l’ennesima volta “E adesso? Adesso chi mi illuminerà?”.

I maghi sono padri e madri, non importa la loro età. Possono essere anche bambini e bambine, ma restano fari, amorevoli, inconsapevoli. Una loro parola scuote, felìcita, rende onore alla vita, abbaglia, aiuta a riflettere, coccola e rasserena. Ci sentiamo tutti migliori dopo averli ascoltati e guardati.

Sapete, mia madre diceva sempre “Anche se sono grande, ora avrei bisogno di mia madre qui. Non si smette mai di aver bisogno di un consiglio da una madre e da un padre”.

I Maghi se ne vanno e ci lasciano sempre ricchi e poveri al tempo stesso. Ricchi di quello che hanno fatto nella loro vita e che è utile a tutti. Poveri di quello che non potranno più fare. Come un genitore amorevole, sono le guide del mondo. E il nostro mondo, che siamo noi, piange l’assenza.

La mia riflessione oggi è breve, perché a volte non c’è molto da dire.

Le parole sono superflue di fronte alla grandezza di certe anime, che non hanno chiesto né voluto altro che fare quello che piaceva loro. E facendolo, con ardente passione, hanno reso il mondo migliore.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...